Latest News

Dopo l’equity crowdfunding, il portale 2meet2biz lancia il servizio di collocamento dei minibond

2meet2beez, piattaforma di equity crowdfunding entrata quest’anno sul mercato, ha annunciato il lancio del proprio portale dedicato ai Minibond

 

 

La piattaforma di equity crowdfunding 2Meet2biz ha annunciato 2meet2biz Debt, nuova piattaforma di private debt investing che permette di investire nei Minibond emessi da PMI selezionate.

Nella newsletter della piattaforma si legge che “2meet2biz Debt si pone come punto d’incontro tra le migliori aziende di domani e un solido network di investitori professionali. Competenze specializzate e relazioni consolidate saranno alla base del successo delle nostre campagne”.

Dall’equity crowdfunding ai Minibond

Ricordiamo che i minibond sono titoli di debito emessi dalle imprese e sottoscritti da investitori, che a fronte della raccolta di capitale offrono una remunerazione contrattualmente stabilita attraverso il pagamento di cedole; una forma di finanziamento alternativa al finanziamento bancario.

Anche le PMI non quotate (S.p.A., S.r.l. e Società Cooperative) possono finanziarsi mediante l’emissione di minibond se in possesso di alcuni requisiti:

  • Abbiano meno di 50 dipendenti ed un fatturato annuo o uno stato patrimoniale annuo inferiore a 10 milioni di euro (Piccole Imprese) o meno di 250 dipendenti ed un fatturato annuo inferiore a 50 milioni di euro o un totale attivo dello stato patrimoniale inferiore a 43 milioni di euro (medie imprese)
  • Non siano banche o micro imprese, cioè imprese con meno di 10 dipendenti e un fatturato annuo o bilancio inferiore a 2 milioni di euro.
  • Abbiano pubblicato gli ultimi due bilanci di cui l’ultimo certificato da una società di revisione;

2meet2biz ha lanciato la sua prima campagna di equity crowdfunding, Ciaobooking, nel corso di quest’anno, che è stata chiusa con successo a Marzo con 101 mila euro raccolti. Attualmente sono in corso altre due campagne, Noleggio Energia e Next Exhibition.

La nuova piattaforma 2meet2biz Debt, parallela a quella di euqity crowdfunding, nasce per l’emissione di minibond creando un punto d’incontro tra le PMI ad alto potenziale di crescita e un solido network di investitori professionali.

I processi documentali sono basati su Blockchain

La caratteristica più distintiva di 2Meet2Biz è il ricorso alla tecnologia blockchain per gestire tutti i processi documentali interni, grazie alla propria presenza, in qualità di nodo validatore, sulla Blockchain Commercio.network.

Come si legge sul sito, 2meet2biz è in grado di garantire ai propri clienti aziende, nonché a tutti gli investitori che aderiscono alle campagne, trasparenza, sicurezza e immutabilità di tutti processi legati alla raccolta di capitali, dalla ricezione della documentazione iniziale fino alla conclusione della campagna, questo grazie a una tecnologia blockchain conforme, per altro, alle direttive eIDAS.

La piattaforma è parte di Commercio.network, una blockchain che a partire dal 2018 ha permesso a tutte le aziende del mondo di gestire i tre processi fiduciari imprescindibili della trasformazione digitale: Creare l’identità digitale con la eID, firmare un documento con la eSignature e certificare lo scambio di documenti con la eDelivery. Grazie a questo l’esperienza dei clienti della piattaforma è ZERO CARTA e i processi dall’onboarding al eKYC (electronic know your customer) totalmente digitali.

La piattaforma vanta inoltre partnership strategiche con la società di consulenza Crowe Bompiani e l’advisor M&A Phoenix Italia.

Post originale

Scroll to top