Latest News

ClubDealFiduciaria sigla un accordo con Italian Angels for Growth (IAG) per l’utilizzo di ClubDeal Digital Platform

IAG, il più grande network di business angel italiani, utilizzerà ClubDeal Digital Platform per gestire i club deal e l’attivazione di mandati fiduciari in digitale e da remoto

 

 

ClubDealFiduciaria, fiduciaria 100% online, annuncia di aver siglato una partnership con Italian Angels for Growth (IAG), il più grande network di business angel italiani, attivi in particolare nei round di finanziamento early stage in aziende dei settori Life Science, Deep Tech, Digital e Fintech.

Grazie all’accordo, IAG semplifica la gestione di tutte le future operazioni di club deal, tramite i servizi interamente digitali offerti da ClubDealFiduciaria. In particolare, ClubDeal Digital Platform, piattaforma 100% digitale, permetterà di efficientare la partecipazione dei club member ai singoli club deal e faciliterà l’amministrazione delle partecipazioni e la consultazione della reportistica e della rendicontazione periodica di ciascuna società in portafoglio. Inoltre, l’utilizzo della piattaforma semplificherà l’invio della documentazione ai fini dei benefici fiscali e la cessione delle partecipazioni.

ClubDealFiduciaria e IAG hanno già lavorato insieme al primo round di raccolta nell’ambito della partnership: Built AI, piattaforma di analisi per gli investimenti immobiliari commerciali. Attraverso un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale, in grado di elaborare una enorme mole di dati, Built AI consente ai professionisti del real estate di analizzare le opportunità offerte dagli immobili commerciali in modo più rapido ed efficiente, supportandoli nelle decisioni di investimento.

Inoltre, l’intestazione delle quote a ClubDealFiduciaria permette agli investitori di poter aggregare i propri investimenti presso un unico soggetto ottimizzando la gestione fiscale e rendendo le quote dei loro investimenti maggiormente liquidabili.

Il network IAG, che quest’anno festeggia i 15 anni dalla sua costituzione, si è significativamente evoluto nel tempo passando da un gruppo circoscritto di business angels al principale operatore nel seed venture capital italiano. Oggi IAG realizza oltre 20 operazioni ogni anno. Questa continua crescita ha guidato la scelta verso un modello di investimento più snello e adeguato agli attuali volumi di investimento. I soci IAG hanno adottato fino ad oggi lo strumento del veicolo tramite persona giuridica SRL per finalizzare le operazioni di investimento dei club deal. Questo permetteva la raccolta dei capitali di una moltitudine di investitori in un’unica entità che potesse tutelare i soci grazie ai diritti e doveri inclusi nello statuto e nei patti parasociali del veicolo stesso, tuttavia, mostrando tuttavia alcuni limiti sulle tempistiche e rigidità di adattamento in base alle dinamiche degli investimenti.  

“La partnership con ClubDealFiduciaria – commenta Leonardo Giagnoni, Managing Director IAG – rappresenta un passo avanti nei servizi offerti ai nostri associati, in particolare nella gestione degli investimenti, per rendere ancora più efficiente il processo di queste operazioni. Diversi difatti i benefici della Fiduciaria per le persone fisiche o giuridiche che investono, tra cui la convenienza economica, investimenti più rapidi e con tagli diversi nonché la possibilità di muoversi su una piattaforma totalmente digitale. Tutto ciò consentirà uno snellimento delle attività legate agli investimenti, il cui numero negli anni è cresciuto notevolmente: in quindici anni di attività IAG ha analizzato più di 6.500 startup e i suoi soci hanno effettuato oltre 100 investimenti, per un totale di oltre 300 milioni di euro investiti da soci e co-investitori IAG”.

Cristiano Busnardo, Presidente di ClubDealFiduciaria, ha commentato: “L’accordo con una realtà prestigiosa e ben radicata nel mondo dei club deal in Italia come IAG, rappresenta una conferma della validità delle nostre soluzioni e delle nostre competenze, e arriva pochi mesi dopo la partnership con Luiss Alumni 4 Growth, comunicata a fine 2021. In questo caso, in particolare, ciò che ci rende particolarmente orgogliosi è che il primo round di investimento individuato da IAG e supportato dall’offerta dei servizi e delle competenze tecnologiche di ClubDeal Digital Platform è già stato effettuato con successo, oltre i confini italiani. Siamo felici di aver contribuito allo sviluppo di una nuova realtà innovativa come Built AI, start-up con sede nel Regno Unito che, grazie ai servizi altamente tecnologici di cui dispone, è in grado di semplificare le attività di investimento nel settore immobiliare”.

Post originale

Scroll to top